ISPOR ITALY - ROME CHAPTER

Chi Siamo

L’ISPOR Italy - Rome Chapter è associazione indipendente, apolitica, aconfessionale e non ha scopo di lucro.

L'associazione:
  • persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale;
  • svolge soltanto le attività indicate nella mission e quelle ad essa direttamente connesse;
  • non distribuisce, anche in modo indiretto, utili e avanzi di gestione nonché fondi, riserve o capitale durante la sua esistenza, a meno che la destinazione o la distribuzione non siano imposte per legge o siano effettuate a favore di altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale che, per legge, statuto o regolamento, fanno parte della medesima ed unitaria struttura;
  • impiega gli utili o gli avanzi di gestione per la realizzazione delle attività istituzionali e di quelle ad esse direttamente connesse;
  • in caso di scioglimento per qualunque causa, devolverà il patrimonio dell'organizzazione, sentito l'organismo di controllo, ad Onlus o a fini di pubblica utilità, salvo diversa destinazione imposta dalla legge.in caso di scioglimento per qualunque causa, devolverà il patrimonio dell'organizzazione, sentito l'organismo di controllo, ad Onlus o a fini di pubblica utilità, salvo diversa destinazione imposta dalla legge.
Sono organi di governo all'Associazione:
  • L'Assemblea degli associati
  • Il Consiglio Direttivo, che governa l’Associazione
  • Il Presidente
  • Il Segretario
  • Il Tesoriere

Gli incarichi degli organi sopra descritti sono gratuiti.
I membri degli organi di governo devono operare professionalmente in Italia.

Per gli obblighi e i doveri degli organi di governo dell’Associazione si rimanda allo statuto.

Chi Siamo

Mission

L’Associazione opera nel settore dell’istruzione e della formazione ed ha per scopo:
  • Migliorare efficacia, efficienza ed equità del sistema sanitario per migliorare la salute.
  • Formare, far crescere e garantire una rappresentanza ad Associazione di ricercatori, operatori e decisori sanitari interessati alla valutazione economica di farmaci e tecnologie sanitarie valutazione economica dei farmaci e delle tecnologie sanitarie e all’outcomes research.
  • Incoraggiare e fornire un ambiente in cui ricercatori, operatori e decisori sanitari interessati alla valutazione economica dei farmaci e delle tecnologie sanitarie e all’outcomes research possano condividere a livello nazionale o regionale le proprie conoscenze.
  • Fungere da punto di collegamento non solo tra ricercatori, operatori e decisori sanitari locali interessati alla valutazione economica dei farmaci e delle tecnologie sanitarie, ma anche tra membri dell'industria che operano nel campo della valutazione economica delle tecnologie sanitarie e dell'outcomes research.
  • Fungere da risorsa a livello locale per individui interessati alla valutazione economica dei farmaci e delle tecnologie sanitarie e all’outcomes research e al loro utilizzo nei processi decisionali in sanità.
  • Fornire a membri di una sezione nazionale o regionale la possibilità di conoscere meglio le attività dell'ISPOR e di prendervi parte.
  • Promuovere la conoscenza, nel contesto internazionale, dell'uso in Italia delle valutazioni economiche e dei risultati dell'outcomes research e l'attività di ricerca in tale ambito.
  • Organizzare seminari, studi, ricerche, convegni, conferenze, corsi didattici ed informativi, dibattiti, manifestazioni, pubblicazioni scientifiche.
  • Porsi in collaborazione con tutti gli Enti Pubblici e privati, oltre a gruppi di volontari esistenti ed operanti nel territorio, come pure con Enti Stranieri aventi finalità analoghe e/o complementari, anche al fine di favorire un reciproco scambio di esperienze acquisite.

Statuto

  Download Statuto PDF
 

CONSIGLIO DIRETTIVO 2020-2023

Presidente Pier Luigi Canonico
Professore Ordinario di farmacologia dal 1990 e Direttore del Dipartimento di Scienze del farmaco presso l’Università degli studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro” fino a novembre 2019. . È stato Presidente della Società Italiana di Farmacologia (SIF), Membro della Commissione Unica del Farmaco del Ministero della Salute e Direttore del Centro Eccellenza Management Sanitario (CEIMS) l’Università degli studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”. Membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Neuropsicofarmacologia. È presidente eletto dell’ISPOR Italy – Rome chapter dal 2017 al 2020. Inoltre, è membro di numerose Società Scientifiche nazionali ed internazionali ed autore di oltre 200 pubblicazioni su riviste internazionali.
Presidente eletto Andrea Marcellusi
Responsabile statistico del Centre for Economic Evaluation and HTA (EEHTA), presso il CEIS dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. È Lecture in Health Economics presso l’Institute of Leadership and Management in Health, Kingston University, London, UK. Autore di numerose pubblicazioni su riviste Internazionali e Nazionali ed i suoi principali contributi riguardano la valutazione delle tecnologie sanitarie, farmaco-economia, modelli statistici di popolazione e analisi di valutazione economica in sanità. Docente del corso di Economia e Programmazione Sanitaria presso il Dipartimento di Statistica della “Sapienza” Università di Roma e del corso di Aspects of Financial Resource Management in Health presso Kingston University London. Membro dell’editorial board di Clinical Drug Investigation dal 2014 e revisore di numerose riviste nazionali ed internazionali nell’ambito del settore Health Economics. Membro del diretivo dell’ISPOR Italy Rome Chapter
Past president Alberto Migliore
Presidente dell’ISPOR Italy – Rome chapter da Luglio 2017 a dicembre 2020. Dal 1990 presta servizio presso l’Ospedale San Pietro Fatebenefratelli di Roma, con ruolo di Direttore della UOS Reumatologia nel Dipartimento di Medicina Interna, nella specialità di Artrosi, Terapia intra-articolare, Ecografia interventistica, Metanalisi probabilistica, Osteoporosi, Terapia con biologici, Sindrome di Sjogren e Polimialgia reumatica. Fondatore e Presidente dell’Associazione Nazionale ANTIAGE ONLUS (Terapia Intra-articolare dell’Anca con Guida Ecografica), dal 2005. Inoltre, dal 2010 membro del board scientifico di numerose rivista nazionali e internazionali.
Tesoriere Andrea Pierini
Access Partnership Lead presso Roche spa È Laureato in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche presso l’Università degli Studi di Perugia e abilitato alla Professione di Farmacista. Dopo due anni in Rhone Poulenc come I.S.F. Dal 1991 ha iniziato la Sua carriera in Roche S.p.A, ricoprendo ruoli di crescente responsabilità: da Informatore medico-scientifico per i Medici di base e i Medici specialist in ambito ospedaliero, a Key Account Manager in Umbria, Toscana e, successivamente, nell’Italia centro-settentrionale; nel 2010 ha svolto l’incarico di RAM Group Manger e dal 2014 ricopre un ruolo di responsabilità a livello Nazionale (Strategic Access Stakeholder Manager). Inoltre è membro del Comitato di Indirizzo del CdL Magistrale in Scienze Biotecnologiche Mediche, Veterinarie e Forensi presso l’Università degli Studi di Perugia; esercita l’attività di docenza presso il MASTER “Governance del Trial Clinico” del Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologiche dell’Università degli Studi di Catania e presso il MASTER in “Farmacovigilanza, Farmacoepidemiologia ed Attività Regolatorie” all’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli.
Segretario Maurizio Mezzetti
National Access Sr Manager presso Eli Lilly Italia S.p.A. Laureato in Biologia indirizzo Biomolecolare presso l’Università degli Studi della Tuscia, abilitato alla professione di biologo, consegue nel 1999 il Diploma di Dottore di Ricerca (PhD) in Biochimica presso l’Università “Sapienza” di Roma. Dal 2000 ha iniziato la Sua carriera in Eli Lilly Italia svolgendo attività diversificate e con ruoli crescenti di responsabilità nelle vendite e poi nella Direzione Medica come Medical Science Liaison Immunology. Dal 2019 ricopre un ruolo di attività a livello Nazionale nel Dipartimento degli Affari Istituzionali in qualità di National Access Sr Manager a cui si è aggiunta la responsabilità delle attività di Price Reimbursement & Access dei prodotti Lilly Biomedicine in reumatologia e dermatologia. Nell’anno accademico 2019-2020 ha seguito il Master Universitario di II livello in Valutazione e Gestione delle Tecnologie Sanitarie (HTA) presso l’Alta Scuola in Economia e Management dei Sistemi Sanitari dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma
Membro del CD Patrizia Berto
Oltre ad un background aziendale maturato in una grande multinazionale ove ha introdotto e guidato l'unità di Health-Economics, Patrizia ha maturato oltre 20 anni di esperienza nella consulenza ad aziende del settore farmaceutico e healthcare e una profonda conoscenza del contesto di HTA e Market Access italiano ed europeo, con oltre 100 pubblicazioni scientifiche su riviste Italiane ed internazionali. Nel periodo 2000-2012 è stata Professore a Contratto di Farmacoeconomia presso il Dipartimento di Scienze del Farmaco dell’Università di Padova. Il suo contributo si articola su vari livelli in particolare la progettazione e realizzazione di progetti di Market Access, HTA, Health-Economics nazionali e internazionali. Attualmente ricopre la posizione di SVP Value & Access presso Regulatory Pharma Net.
Membro del CD Fulvio Luccini
Fulvio Luccini ha 40 anni di esperienza nel settore farmaceutico con crescente responsabilità nelle vendite, nel marketing e nell'accesso Dal 2000 al 2008 è stato direttore della BU trapianti e immunologia .Dal 2008 al 2012 è stato direttore della divisione specialistica di Novartis .Nel 2012 ha creato la divisione di patient access nazionale e regionale di Novartis e la ha guidata fino a settembre 2020 .In questo periodo ha acquisito competenze anche nelle terapie avanzate. Membro del leadership team di Novartis Italia dal 2000 e del global patient access leadership team . Da Ottobre 2020 ricopre il ruolo di Managing Director presso MA Provider.